L’Azienda

La nostra tradizione stimola il futuro

La Cantina

La ricerca della qualità per noi è la combinazione del rispetto per la tradizione con l’apertura alla scienza e alla tecnologia. La cantina di produzione negli anni è stata trasformata e sviluppata. Oggi è una struttura moderna e attrezzata per ottenere produzioni di qualità. I locali storici sono stati mantenuti nel rispetto della nostra storia, ma l’obiettivo aziendale è il costante miglioramento e la cura per il dettaglio che fa grande un’attività.

Il nostro percorso verso la sostenibilità

Sostenuto Assai

Il carattere distintivo delle nostre cantine è da sempre l’attenzione alle persone e all’ambiente. È stato semplice anni fa iniziare, in collaborazione con la locale Università, un percorso di sostenibilità che mirasse a tutelare la realtà esistente e a indirizzare le scelte future verso il miglioramento. Per noi sostenibilità è offrire momenti di formazione ai viticoltori che ci conferiscono le uve con l’aiuto del nostro agronomo, è incentivare e premiare la coltivazione biologica in vallata, è credere nella cultura e proporre iniziative aperte a tutti, è rispettare l’ambiente e promuovere ricerca per riuscire a preservarlo. Il nostro percorso è sempre in divenire e prevede la collaborazione con istituzioni universitarie per collaborare alla ricerca della sostenibilità. Questo e altro sono il nostro impegno sociale: creare un’esperienza basata sulla convinzione che abbiamo una responsabilità verso l’avvenire, che dipende da noi restituire alla terra i suoi doni e nobilitare l’uomo e il suo lavoro.

I segni del miglioramento

Le Certificazioni

International Food Standard: dopo un percorso lungo e impegnativo nel 2012 abbiamo ottenuto la certificazione IFS. La scelta di certificare il processo produttivo su tutta la filiera è stata dettata dalla volontà di migliorarsi, di non sentirsi mai arrivati, anzi consapevoli che lo spazio per lo sviluppo e la crescita non ha limiti. Da allora siamo certificati con un punteggio higher level, sempre crescente.

Biologico: nel 2011, in linea con la scelta di avviare un percorso verso la sostenibilità, abbiamo iniziato a lavorare uve biologiche della val Trebbia. L’ambiente immutato che caratterizza la vallata ci ha stimolato ad impegnarci per la conservazione della sua biodiversità e la valorizzazione dei suoi prodotti. L’azienda è certificata per produrre vini biologici, i più rappresentativi: Trebbianino Val Trebbia e Barbera, dal 2017 vinificati senza solfiti aggiunti. Nel 2019 abbiamo iniziato il processo di conversione a biologico anche del vigneto di proprietà Due Querce.

Collaborano con noi

Le persone

L’agronomo
Fabio Bernizzoni, agronomo e collaboratore dell’istituto di Frutti-viticoltura dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza dal 2002, è nostro consulente dal 2012. Insieme a lui abbiamo condiviso le scelte agronomiche, il coordinamento del personale in azienda, l’impostazione delle principali tecniche colturali con particolare attenzione alla gestione della chioma e ai trattamenti fitosanitari, nel massimo rispetto della vite e del territorio, cercando di assecondarne le più significative qualità.
Il nostro protocollo di sostenibilità è basato principalmente sul tema della riduzione dell’impatto ambientale della viticoltura, con il controllo diretto sulla filiera e con momenti formativi/educativi per tutti gli attori coinvolti. Il suo contributo culmina con il supporto nelle fasi decisionali in vendemmia, momento d’intenso lavoro e condivisione della nostra filosofia produttiva.

L’enologo
Stefano Testa, enologo e libero professionista, collabora con noi da molti anni. Ci aiuta a impostare e indirizzare le linee guida del processo produttivo in tutte le sue fasi: dal vigneto, in coordinamento con l’agronomo, fino alle fasi di affinamento in magazzino post-imbottigliamento.
Tutte le fasi sono valutate e approfondite dall’affiatato gruppo che si è formato negli anni e che coinvolge il consulente, la direzione, i cantinieri, il laboratorio e il reparto controllo qualità. Lo sviluppo del lavoro viene seguito e controllato ogni settimana mediante degustazioni e verifiche tecniche e analitiche.
Negli ultimi anni, in linea con l’impegno aziendale per la sostenibilità, si è cercato di rendere sempre più efficaci e predominanti i trattamenti fisici in sostituzione di quelli più tradizionali di tipo chimico, sempre nella ricerca della qualità e serbevolezza.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0