Gutturnio Frizzante
Gutturnio frizzante etichettaGutturnio frizzante back

GUTTURNIO FRIZZANTE D.O.C.

Categoria:

Descrizione prodotto

Il più tipico dei vini piacentini può essere vinificato e imbottigliato solo nel territorio piacentino. Il suo nome prende origine dal vaso vinario romano ritrovato sulle rive del Po che riporta l’incisione “Gutturnium”. D.O.C. Colli Piacentini dal 1967, dal 2011 ha assunto una sua specifica Denominazione di Origine.

Download-pdf

Informazioni aggiuntive

Tipologia

frizzante

Vitigni

60% barbera; 40% bonarda

Metodo di lavorazione

vinificazione in rosso con macerazione che varia dai 5 ai 7 giorni, rifermentazione con metodo Charmat dai 2 ai 4 mesi

Gradazione alcolica

varia dagli 12 ai 12.5 gradi

Estratto secco

24 gr./lt.

Colore

rosso rubino

Profumo

vinoso e piacevolmente fruttato

Sapore

asciutto, pulito e morbido

Abbinamenti consigliati

si abbina a tutte le portate, dai salumi tipici piacentini ai piatti di mezzo, ottimi con la pasta ripiena

Temperatura di servizio

15 – 17°C