Vigneto


1996
nasce il progetto Due Querce con l’acquisto di 7,8 Ha di vigneto nel comune di Carpaneto Piacentino.
1997 nasce la linea commerciale Due Querce
2012 l’estensione del vigneto Due Querce è di 15 Ha

  • 5,5 Ha Malvasia e Ortrugo
  • 9,5 Ha Barbera e Bonarda
2013 reimpianto vigneto Malvasia di Candia aromatica per ottimizzazione costi e gestione
2014 Installazione della stazione agrometeorologica per la gestione ottimizzata dei vigneti

L’azienda nel 1996 ha acquistato 7,8 Ha di vigneto in località Borghignone di Carpaneto Piacentino dando vita al progetto di recupero territoriale Due Querce. Il progetto è nato con l’obiettivo di valorizzare il territorio attraverso la cura e la tutela del paesaggio in contrapposizione all’abbandono di territori rurali con la consapevolezza degli effetti non solo sociali ma anche di degrado ambientale che questo comporta. Nuovi vigneti sono stati impiantati per essere gestiti direttamente dall’azienda e produrre una selezione di vini. Nel corso del 2013 è stato impiantato un nuovo vigneto di Malvasia di Candia Aromatica. L’azienda agricola Due Querce è un’esperienza positiva per le Cantine Bonelli che continuano a investire nell’acquisto di terreni da adibire a vigneti nelle vicinanze del nucleo iniziale. Oggi il vigneto Due Querce ha un’estensione quasi raddoppiata rispetto a quella iniziale e consiste di 15 Ha di vigneto di cui 5,5 Ha di vitigni a bacca bianca Malvasia e Ortrugo e 9,5 Ha di vitigni a bacca nera Barbera e Bonarda. La linea commerciale è costituita dalle bottiglie Due Querce rosso e Due Querce Bianco frizzante.

2014.

L’azienda Due Querce si è dotata di una stazione agrometeorologica, servizio per la gestione ottimizzata dei vigneti integrati. Il sistema Vite.net[1] è in grado di monitorare tutti i parametri climatici-ambientali e di crescita della pianta, per permettere un costante controllo sotto tutti gli aspetti, fisiologici e patologici, per l’intera azienda. Tutto ciò tradotto in pratica porta non solo a un risparmio economico, ma a un minore utilizzo di prodotti fitosanitari del 30% c.ca in direzione di una più completa sostenibilità.

[1] www.horta-srl.com