Consumatori

2012 Ottenimento dello standard IFS Food 5 (higher level – 97,00%) per la qualità e la sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti
2013 Ottenimento dello standard IFS Food 6 (higher level- 97,94%) per la qualità e la sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti
 

2014

 

Ottenimento dello standard IFS Food 6 (higher level- 98,24%) per la qualità e la sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti
anno fondazione /2014 nessun caso di non conformità

L’attenzione dell’azienda alla salvaguardia della salute dei consumatori l’ha portata a lavorare per la certificazione IFS 5 International Food Standard) relativa alla vinificazione e confezionamento dei vini ottenuta con successo – higher level – nel corso del 2012. Nel corso del 2013, la certificazione IFS 6 è stata ancora più impegnativa, poiché ha riguardato l’intero processo produttivo: pigiatura delle uve, fermentazione, stabilizzazione, filtrazione, miscelazione, affinamento e imbottigliamento di vini fermi e frizzanti in bottiglie di vetro. Le cantine Bonelli nel 2014 hanno ulteriormente migliorato la prestazione, sempre nel range higher level ma raggiungendo il punteggio di 98,24% a garanzia del loro impegno costante nei confronti della sicurezza dei consumatori.

Nell’iter aziendale dall’anno della fondazione al 2014 non si è verificato nessun caso di non conformità a regolamenti e codici volontari riguardanti gli impatti sulla salute, la sicurezza dei prodotti, l’attività pubblicitaria e l’etichettatura dei prodotti nella fase di post-vendita.